Customer support: info@jambooparts.com +39 3392450027

Ricambi Jeep Grand Cherokee WK

Categorie

Ricambi Jeep Grand Cherokee WKLa Grand Cherokee è un' automobile di tipo fuoristrada, d'alta gamma, prodotta dalla casa automobilistica statunitense Jeep dal 1993, ed attualmente è alla sua quarta generazione. Fino al 2010 ha condiviso il ruolo di ammiraglia della casa insieme al Jeep Commander ma dopo la cessazione della produzione di quest'ultimo rimane da sola al vertice della gamma.

Verso la fine degli anni ottanta, il gruppo Chrysler (proprietario della Jeep) iniziò già a pensare ad un modello che avrebbe dovuto sostituire il Cherokee XJ (perlopiù il modello Wagoneer) nato nel 1984; visto che le vendite dell' XJ continuavano ad essere buone e buone erano anche le vendite della versione Wagoneer, si decise di creare una vettura di dimensioni a cavallo delle due, decisione influenzata anche dall'andamento del mercato, che si affiancasse al modello in produzione senza andarlo a sostituire completamente. Nacque così, nel 1993 la prima generazione della Jeep Gran Cherokee che affiancò il Cherokee XJ fino al 2001, anno in cui l'XJ venne sostituito dal nuovo modello e il Jeep Wagoneer lasciò la completa eredita al Grand Cherokee.

Nel 1994 la vettura venne commercializzata anche in Europa con la dicitura identificativa ZG; la produzione del modello riservato al mercato europeo venne affidata alla Magna Steyr che produsse anche le generazioni successive fino al 2010, quando la Fiat, che nel frattempo era entrata nella dirigenza del gruppo Chrysler, decise di chiudere i rapporti con la casa austriaca.
In Italia il modello più venduto fu quello con motore 2.5cm³ Turbo Diesel progettato e prodotto dalla VM Motori, azienda italiana con stabilimento a Cento. Questa motorizzazione soffriva di problemi di surriscaldamento, dettati sia dal fatto che era sottodimensionata rispetto al peso dell'auto, sia dallo scarso dimensionamento dell'impianto di raffreddamento: radiatore piccolo e vaso di espansione collocato troppo in basso rispetto al motore. Questo portava le teste del motore (4 per cilindro, separate) a riscaldarsi e a creparsi. Per questo motivo l'azienda di Cento iniziò ad acquisire un brutta reputazione, anche se in realtà la colpa era dei progettisti Chrysler per quanto riguarda il sistema di raffreddamento e della dirigenza che decise di installare un motore sottodimensionato.

 

 

Compare
Show:
Ordina per:
PRODOTTO DA EMANUEL

JAMBOOPARTS © 2014 | All rights reserved!